Iniziative

 Avvisi:
La nostra bottega sarà chiusa per ferie dal 01 agosto al 29 agosto.

FIERA 2016licce_logo_fiera_alta_1
13ma Fiera provinciale delle relazioni
e delle economie solidali
17 – 18 settembre 2016
Villa Guardia (CO)
http://www.lisolachece.org/

 

SCRITTORI A KM ZERO
Ripartiremo a settembre…
come si evolve il progetto:Authkm0_Vetrina

L’Associazione Xapurì è nata da alcuni gruppi del territorio di Lentate, Seveso, Barlassina e Lazzate che hanno operato nel campo del volontariato internazionale.
Dopo aver condiviso alcune esperienze in comune, è cresciuta la consapevolezza di dover compiere alcuni “passi in avanti” nel cammino, affascinante ma anche pieno di difficoltà, che li ha visti coinvolti nella diffusione di una cultura dell’accoglienza, della non violenza e del rispetto dei diritti di ogni uomo.
Ciò che vogliamo trasmettere è il messaggio che è davvero possibile un mondo migliore rispetto a quello in cui ci troviamo a vivere: proprio partendo dalle piccole scelte quotidiane, dalle cose semplici di tutti i giorni. Vorremmo essere un punto di riferimento per coloro che desiderano avvicinarsi ai temi della solidarietà, della multietnicità e della nonviolenza, della sostenibilità, della legalità, del consumo critico e del Commercio Equo e Solidale. Cerchiamo di realizzarlo con proponendo iniziative e con la nostra Bottega di Lentate s/Seveso.
Da più di dieci anni la Bottega di Xapurì ha aperto un angolo libreria. In questi anni ha promosso titoli selezionati di letteratura e saggistica, libri per bambini, per ragazzi. In particolare riteniamo importante diffondere libri che trattano i temi a noi più vicini e cercare di proporre una buona qualità ai lettori.
Nel corso del tempo, ci siamo resi conto che il principale cambiamento è dentro di noi e passa soprattutto dalla consapevolezza, dall’informazione libera e dal sapere ascoltare tutto ciò che ci circonda con spirito critico. In questa visione, riteniamo che i libri siano uno strumento importante per crescere, per produrre cultura e per diffonderla, oltre che un bellissimo passatempo.
L’aspirazione principale e finale dovrebbe essere quella di costruire per noi e per le generazione future una società attenta, aperta, consapevole, informata, attiva, impegnata, rivoluzionaria, solidale, equa e misericordiosa.
In questo spirito, con la creazione del progetto “Scrittori a Km Zero” si è deciso di offrire un canale di distribuzione equo agli autori locali. Valorizzare e diffondere la produzione artistica e culturale locale, nell’ambito in cui ci compete, crediamo sia uno dei presupposti per migliorare la qualità del territorio nel quale viviamo. Non a caso, abbiamo scelto di proporre dei libri come momento di riflessione pubblica e personale, cercando di dare valore alla lettura e allo stesso tempo a chi i libri li scrive.
Il progetto è partito a Febbraio 2016 con l’aiuto di tre autori lentatesi amici di Xapurì: Elena Porro, Stefano Cafaggi e Max Vergani. I tre scrittori hanno fatto da apripista mettendosi in gioco in questa nuova sfida e portando la loro esperienza e la loro storia che non rientra nelle grandi logiche distributive dell’editoria.
Per poter accogliere altri scrittori in Bottega e proseguire con il progetto, abbiamo pensato di delineare delle linee guida in modo da essere il più chiari possibile per le future collaborazioni.
Ѐ conseguenza fisiologica che, prima o poi, la definizione di “Scrittori a Km Zero” assumerà una valenza non solo logistica ma anche di valori. Nello specifico sarà nostra cura verificare l’allargamento a zone limitrofe a Lentate e a scrittori che condividano con noi non solo la “distanza” ma anche i valori che ispirano i nostri progetti
Il progetto in futuro prenderà una definizione più simile a “Scrittori di valori a Km Zero“, e ci sarà il tentativo di creare una rete di informazione, di distribuzione e di visibilità reale con la possibilità di inserire questi testi in una realtà commerciale, ma equa e fruibile a tutti.